5 giugno 2020
Aggiornato 09:00
Chiesa Cattolica

In serata la data del Conclave

Lo ha annunciato il portavoce vaticano, padre Federico Lombardi, che comunicherà l'esito del voto della congregazione generale dei cardinali alle 19. Il Conclave inizierà «nei primi giorni della settimana prossima», ha detto il gesuita, «lunedì, martedì o mercoledì...»

CITTÀ DEL VATICANO - «Si può prevedere nel pomeriggio la votazione sulla data del Conclave». Lo ha annunciato il portavoce vaticano, padre Federico Lombardi, che comunicherà l'esito del voto della congregazione generale dei cardinali alle 19. Il Conclave inizierà «nei primi giorni della settimana prossima», ha detto il gesuita, «lunedì, martedì o mercoledì...».

I 115 ELETTORI SONO TUTTI PRESENTI - Dopo la riunione di questa mattina e di questo pomeriggio, è prevista una congregazione ancora domani mattina. Sabato pomeriggio e domenica pausa. Domenica, in particolare, i cardinali diranno prevedibilmente messa nelle loro chiese titolari nella capitale. «Può esserci il desiderio di continuare qualche congregazione, lunedì per esempio», ha detto Lombardi, anche perché ci sono ancora «non pochi iscritti a parlare», dopo gli oltre cento interventi (qualcuno è intervenuto due volte) delle sette congregazioni che si sono svolte sinora.
Oggi erano presenti 153 cardinali. I 115 elettori sono tutti presenti. L'ultimo arrivato, il porporato vietnamita Pham Minh-Man, giunto ieri pomeriggio, ha giurato stamane. In congregazione deve essere fatto anche il sorteggio delle stanze della residenza Santa Marta dentro il Vaticano dove i cardinali si trasferiranno a ridosso del Conclave.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal