17 febbraio 2020
Aggiornato 16:30
La morte di Scalfaro

Addio al Presidente emerito, Camera ardente dalle 10.30

Le esequie in forma privata a Santa Maria in Trastevere

ROMA - Si svolgeranno oggi in forma privata le esequie dell'ex presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro, deceduto a 93 anni per un arresto cardiaco. I funerali avranno luogo nella chiesa di Santa Maria in Trastevere in Roma, ma un saluto al presidente emerito potrà essere reso nella chiesa di Sant'Egidio, dalle 10.30 alle 13.30.

Numerosissimi i messaggi di cordoglio, fra cui quello del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, e di tutti i maggiori esponenti del Pd, di Sel, dei partiti nati dalla Dc a testimonianza di una carriera che vide negli ultimi anni l'appoggio del senatore emerito al centrosinistra. Ma si segnalano anche per il poco entusiasmo i messaggi dei partiti di destra che parlano anche di «avversario politico».

Cattolico fervente, figura di spicco della Dc, ministro degli Interni e poi capo dello Stato dopo Capaci e negli anni di Mani Pulite, Scalfaro fu il presidente dei «non ci sto», dei contrasti con Silvio Berlusconi.