28 febbraio 2021
Aggiornato 20:30
Dl Missioni

Intesa sulla cooperazione: 8 milioni subito, 8,5 in finanziaria

Era la condizione posta dal Pd per il voto bipartisan

ROMA - Trovato l'accordo in Senato sui fondi per la cooperazione internazionale da disporre con il decreto di rifinanziamento delle missioni: 8 milioni sono finanziati subito, altri 8,5 saranno stanziati con la Finanziaria. In questo modo si ripristina la somma che era stata già prevista nel testo della Commissione, salvo poi essere cassata con emendamento del governo.

Ora l'intesa ristabilisce i fondi, andando incontro alla condizione posta dal Partito Democratico per un voto bipartisan. La soluzione è arrivata grazie all'individuazione di una copertura diversa da quella originariamente prevista: i fondi saranno garantiti dal ministero degli Esteri, non più dall'Economia.