30 marzo 2020
Aggiornato 18:00
Manovra economica

Napolitano: Serviva una prova di reazione del Paese

Il Presidente della Repubblica: «Importante assumere tutti gli obiettivi del pareggio di bilancio»

ROMA - Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, durante la cerimonia del Ventaglio al Quirinale, ha ribadito l'opportunità che il paese desse una prova di coesione nazionale approvando rapidamente la manovra per il rientro dal debito. «Era una prova che l'Italia doveva dare - ha spiegato il capo dello Stato - per mostrare la consapevolezza degli obiettivi da perseguire, pur nel dissenso sulle misure cui ricorrere, è stato molto importante assumere tutti l'obiettivo del pareggio di bilancio. Era una prova che l'Italia doveva dare per mostrare la capacità delle sue forze vitali di reagire a situazioni e sfide assai dure come in altri periodi della sua storia di paese democratico».

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal