25 febbraio 2024
Aggiornato 06:00
Foto del giorno

Maroni vota con l'indice della mano sinistra

Il Ministro leghista usa un escamotage per rendere visibile il suo «si» all'arresto di Papa

ROMA - Adotta l'escamotage del Pd e dell'Idv il ministro dell'Interno, Roberto Maroni, in Aula alla Camera al momento del voto sull'arresto di Alfonso Papa: il leghista ha espresso il proprio voto con l'indice della mano sinistra perchè, secondo Pd e Idv, inserendo la sinistra nella cavità dove si trovano i pulsanti è impossibile digitare il no.

MARONI: LA LEGA HA VOTATO IN MODO COERENTE - «La Lega è coerente, tutti hanno votato come avevamo annunciato», ovvero a favore del'arresto di Alfonso Papa. Lo dice il ministro dell'Interno Roberto Maroni, che nei giorni scorsi ha condotto una battaglia interna al movimento per arrivare al voto favorevole agli arresti del deputato pidiellino.