18 novembre 2019
Aggiornato 01:30
Manovra economica

Fitto: Trovata intesa su liberalizzazioni professioni

Casero: «L'emendamento è stato riformulato e sarà presentato»

ROMA - La maggioranza e il governo hanno trovato un'intesa sull'emendamento della manovra riguardante la liberalizzazione delle professioni che aveva suscitato una polemica dentro il Pdl con la protesta di avvocati e notai. Lo ha annunciato il ministro per i Rapporti con le regioni, Raffaele Fitto, lasciando la riunione in corso a Palazzo Madama con il presidente Renato Schifani, il ministro dell'Economia Giulio Tremonti e il ministro dello Sviluppo Paolo Romani.

EMENDAMENTO RIFORMULATO - Ai cronisti che gli chiedevano se il problema fosse risolto, Fitto ha risposto: «Sì». Quindi il sottosegretario all'Economia Luigi Casero, presente all'incontro, ha spiegato che «l'emendamento è stato riformulato e verrà presentato adesso», nella nuova formulazione rassicurerà i dubbi sollevati da avvocati e notai del Pdl.