22 gennaio 2022
Aggiornato 05:30
Manovra finanziaria

Bersani: La norma su lodo Mondadori è insulto a Parlamento

«Se confermata la norma spero non sia trasmessa alle Camere»

MILANO - Il segretario del Partito Democratico, Pierluigi Bersani, considererebbe «un insulto al Parlamento» la conferma della norma all'interno della manovra economica del governo che prevederebbe il sostanziale congelamento del pagamento dell'eventuale risarcimento record legato al cosiddetto lodo Mondadori.
«Una cosa del genere, qualora fosse confermata, sarebbe la prova - ha detto Bersani al termine di un convegno sulle liberalizzazioni all'università Bocconi - che per tutti gli italiani la manovra sarà un problema e per il presidente Berlusconi una soluzione. Voglio credere che non si insulti il Parlamento trasmettendogli una norma del genere».