5 giugno 2020
Aggiornato 18:30
Processo breve

Sit-in davanti alla Camera, tensione con la Santanchè

Manifestano Popolo viola, parenti delle vittime delle stragi e vari Deputati dell'opposizione

ROMA - Cori, comizi da speaker's corner, striscioni e qualche momento di tensione al sit-in di protesta davanti a Montecitorio mentre la Camera vota sul processo breve.

La manifestazione, che vede la partecipazione di un paio di centinaia di persone, è stata organizzata dal Popolo viola, dalle associazioni Articolo 21 e Libertà e giustizia e da un 'comitato di comitati' che raduna i parenti delle vittime di diverse tragedie italiane (i terremoti dell'Aquila e di San Giuliano in Puglia, l'incidente alla ThyssenKrupp, alla Moby Prince di Livorno, alla stazione ferroviaria di Viareggio e al disastro aereo della scuola di Casalecchio del Reno). «Questo disegno di legge è contrario alla giustizia e all'accertamento della verità», affermano gli organizzatori. Tra i manifesti esposti, oltre alle foto delle vittime delle varie stragi, cartelli contro il Governo e contro Berlusconi e frasi come «la legalità è il potere di chi non ha potere». Un coro di cantanti amatoriali, chiamato Resistenza musicale permanente, ha cantato diverse arie tra le quali il 'Coro del Nabucco a difesa della Costituzione e per le dimissioni di Berlusconi». Diversi i parlamentari dell'opposizione scesi in piazza e, tra di essi, il leader dell'Italia dei valori Antonio di Pietro. Tra le bandiere di partito, oltre a quella dell'Idv, quella di Sinistra e libertà per l'Italia e quella di Futuro e libertà per l'Italia.

Tensione con la Santanchè - Un momento di tensione al sit-in si è verificato quando alcuni dei manifestanti si sono rivolti con contumelie alla sottosegretario all'Attuazione del programma Daniela Santanché, passata poco lontana dal ritrovo della protesta.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal