27 luglio 2021
Aggiornato 01:00
No B Day2

Di Pietro in piazza: Dirigenti Pd dovrebbero esserci

Casini e Fioroni? Due in meno per nuova grande alleanza

ROMA, 2 ott  - Il leader dell'Italia dei valori, Antonio Di Pietro, arriva al No B Day 2 che si sta svolgendo oggi a Roma e subito sottolinea che "in questa e nelle tante piazze italiane in cui ogni giorno c'è uno sciopero c'è molto popolo Democratico. Se venissero anche i dirigenti Democratici se ne accorgerebbero". La critica, ovviamente, è al Partito democratico e a quelli che, come Beppe Fioroni, auspicano un allontanamento dall'Italia dei valori, appoggiati in questo anche dall'Udc di Pier Ferdinando Casini.

"Casini e Fioroni - dice Di Pietro ai cronisti - sono evidentemente due persone in meno per quella grande alleanza che vogliamo costruire con i movimenti e con tutti quelli che non vogliono rassegnarsi a che, per non disturbare il manovratore, non si debba fare opposizione". Insomma, a chi dice che "non dobbiamo alzare troppo la voce - conclude Di Pietro - rispondiamo dicendo che la colpa non è dell'agnello che strilla, ma del lupo che se lo vuole mangiare".