5 marzo 2021
Aggiornato 18:00
La Libia sospende tutti i visti UE

Frattini: emettere visto per Schengen, eccetto la Svizzera

Il Ministro degli Esteri propone una soluzione alla crisi Tripoli-Berna

ROMA - La crisi tra Svizzera e Libia che ha portato Tripoli a negare i visti di ingresso nel Paese a tutti i cittadini dell'area del Trattato di Schengen, può essere risolta attraverso l'emissione di «un visto che valga per tutto il territorio europeo Schengen, salvo che per la Svizzera». Lo ha affermato il ministro degli Esteri Franco Frattini al Tg1, sottolineando che la questione verrà studiata lunedì prossimo dai ministri degli Esteri a Bruxelles. Secondo il titolare della Farnesina, gli italiani in partenza per la Libia «devono attendere qualche giorno» che si risolva la situazione, mentre i connazionali «che sono bloccati a Tripoli torneranno in Italia senza problemi».