29 gennaio 2022
Aggiornato 05:30
Rapporti Italia-Vaticano

Incontro Berlusconi-Bertone a margine di inaugurazione mostra

Un quarto d'ora con Gianni Letta, poi arriva anche Bagnasco

ROMA - Un breve incontro tra il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e il cardinale Tarcisio Bertone ha avuto luogo, stasera, a conclusione dell'inaugurazione della mostra 'Il potere e la grazia' a Palazzo Venezia, a Roma. Fonti bene informate riferiscono che Bertone e Berlusconi avrebbero menzionato anche il tema del lodo Alfano.

Dopo aver passato in rassegna le opere pittoriche della mostra dedicata ai patroni d'Europa, il premier e il segretario di Stato vaticano si sono intrattenuti per un quarto d'ora in una saletta riservata dell'edificio. Insieme a Berlusconi erano presenti il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Gianni Letta e l'ambasciatore italiano presso la Santa Sede Antonio Zanardi Landi. Bertone era accompagnato dal suo segretario personale, don Lech Piechota.

A conclusione del colloquio è arrivato anche il presidente della Conferenza episcopale italiana, cardinale Angelo Bagnasco, che aveva presieduto anch'egli alla inaugurazione della mostra.