30 marzo 2020
Aggiornato 18:30
L'ex capo della polizia e l'ex dirigente della digos «non hanno commesso il fatto»

G8 di Genova, violenze alla Diaz: assolti De Gennaro e Mortola

Erano accusati di aver indotto alla falsa testimonianza. Rinviato a giudizio per falsa testimonianza ex questore di Genova Colucci

ROMA - Sono stati assolti per non aver commesso il fatto l'ex capo della Polizia Gianni De Gennaro e l'ex dirigente della Digos di Genova Spartaco Mortola accusati di aver indotto alla falsa testimonianza l'ex questore di Genova Francesco Colucci riguardo all'irruzione della Polizia nella scuola Diaz a Genova durante il G8 del 2001.

L'ex questore Colucci invece è stato rinviato a giudizio. I pm Enrico Zucca e Francesco Cardona Albini avevano chiesto due anni di reclusione per De Gennaro e un anno e quattro mesi per Mortola.

Laura Tartarini, avvocato di parte civile nel processo come legale di una delle persone picchiate e arrestate durante l'irruzione alla Diaz commenta così la decisione del giudice Silvia Scarpanini: «La cosa non ci stupisce ma non si capisce dove, come e perchè il questore abbia deciso di fare una falsa testimonianza senza essere indotto» e ricorda «ci sono intercettazioni telefoniche dove Mortola istruisce Colucci; come il giudice possa aver ritenuto che non ci fossero le prove di induzione alla falsa testimonianza lo scopriremo nelle motivazioni».

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal