19 giugno 2021
Aggiornato 03:00
Piano regionale di contrasto alla povertà

Regione stanzia 14 milioni di euro contro la povertà

Lo annuncia l'assessore alle Politiche sociali, Anna Coppotelli, spiegando che è stato approvato all'unanimità in commissione Politiche sociali

ROMA - La Regione Lazio stanzia oltre 14 milioni di euro contro la povertà. Lo annuncia l'assessore alle Politiche sociali, Anna Coppotelli, spiegando che è stato approvato all'unanimità in commissione Politiche sociali il piano regionale di contrasto alla povertà. Il Piano, su proposta del presidente Marrazzo e dell'assessore alle Politiche sociali, era già stato licenziato dalla giunta in prima lettura.

«L'insieme di richieste di finanziamento - spiega Coppotelli - pervenute da 201 comuni, ci ha permesso di censire le situazioni di povertà e di emergenza sociale e di poter destinare adeguate risorse per rispondere ai bisogni concreti dei territori. Abbiamo lavorato - prosegue - per migliorare il livello di tutela e di sostegno alle persone con maggiori e diversi bisogni, ritenendo un obiettivo prioritario della Regione Lazio quello di liberare i cittadini in difficoltà dal bisogno».