29 giugno 2017
Aggiornato 07:30
Formazione a distanza

Centro Europeo di Formazione compie dieci anni

Con oltre 31mila studenti formati, CEF è l’istituto leader nella formazione a distanza in Italia

Dieci anni di Centro di Formazione Europeo
Dieci anni di Centro di Formazione Europeo (Ufficio Stampa CEF)

MILANO - Dieci anni di storia è un traguardo molto importante per un’azienda, tanto più se il settore di cui si parla è quello della Formazione a distanza (FAD). Quello del Centro Europeo di Formazione (CEF) è un caso davvero sorprendente e unico nel panorama italiano. Sono i numeri a dirlo: in dieci anni, oltre 31000 studenti hanno frequentato i corsi CEF e circa il 40% ha dichiarato che il corso si è rivelato utile al fine di un’assunzione.

La storia
Nato nel 2007 come costola del Gruppo De Agostini, il CEF si è posto da subito l’obiettivo di proporre corsi di formazione professionale a distanza, basandosi sugli ottimi risultati ottenuti in Francia e Spagna. Nel 2013, entra in scena del Gruppo Ebano S.p.A. che rileva le quote di De Agostini e dà vita alla newco CEF Publishing S.r.l.. Da allora la crescita è stata continua, sia in termini di iscritti sia di fatturato, che è quadruplicato in soli quattro esercizi.

Una preparazione d'eccellenza
«Il successo del progetto sta nella capacità di creare percorsi professionalizzanti su misura per ciascun allievo accompagnato da un percorso di studi personalizzato. Il materiale didattico è cartaceo e multimediale, ma gli studenti possono confrontarsi su una innovativa piattaforma di social learning. Al termine del percorso di studi, poi, gli studenti vantano una preparazione d’eccellenza e soprattutto hanno gli strumenti per mettersi in gioco nel mondo del lavoro» ha spiegato l’amministratore delegato Guido Galimberti.

L'offerta formativa
Attualmente il Centro Europeo di Formazione prevede sei corsi diversi in quattro aree tematiche: ristorazione, sanità, assistenza e benessere animale. L’offerta formativa è variegata e spendibile da subito sul mondo del lavoro: si parte dal percorso «CHEFuoriclasse» di cui è testimonial già da due anni lo Chef Antonino Cannavacciuolo, passando per i corsi per Professionista Animal Care, Operatore Socio Assistenziale, Assistente all’InfanziaSegretaria di Studio Medico«Il più grande successo di CEF - ha concluso Galimberti - è la soddisfazione degli studenti: come dimostrato da una recente ricerca, oltre il 95% dei corsisti intervistati ha dichiarato di essere pienamente soddisfatto».