23 ottobre 2019
Aggiornato 11:30
modelli già sold out

L'iPhone 7 arriva in Italia, ma i modelli Plus e il Jet Black sono già esauriti

Da oggi è possibile acquitare i nuovi nati della famiglia Apple, ma alcuni modelli sono già esauriti. Cupertino, però, prometto un bonus da 100 euro per chi ha atteso inutilmente per ore

ROMA - Amara sorpresa per chi si era messo in fila davanti agli Apple Store per acquistare i nuovi nati della famiglia Apple, da oggi in vendita anche in Italia, scelta tra i 30 paesi per il debutto. Cupertino ha, infatti, comunicato che le scorte di tutti gli iPhone Plus, più l'iPhone da 4,7 pollici nella finitura Jet Black (nero lucido), sono andate esaurite durante i preordini iniziati venerdì scorso. Chi non ha prenotato online, quindi, dovrà attende ancora un bel po’ prima di poter acquistare il nuovo iPhone.

Esauriti gli iPhone Plus e con finitura Jet Black
Meglio per chi non ha puntato sulla finitura Jet Black e iPhone Plus, anche se gli iPhone 7 in argento, oro, oro rosa e nero opaco saranno a disposizione dei clienti solo in quantità limitate. E bisognerà affrettarsi. Come hanno fatto in molti, del resto, accampandosi davanti agli Apple Store da qualche giorno. Per tutto coloro che hanno atteso invano, infatti, Apple ha pensato di regalare un buono regalo da 100 euro spendibile in qualsiasi store. In sostanza, tutti i clienti in coda, in Italia e negli altri Paesi per i quali era previsto l’entrata in commercio il 16 settembre, potranno usufruire del bonus.

In coda da giorni
Tante le storie che in questi giorni hanno affollato il web, di persone che si sono accampate davanti ai negozi autorizzati dalla Mela Morsicata in attesa che aprissero le porte. A partire dall’uomo in fila dal 25 agosto all’Apple Store di New York sulla quinta strada (cosa per cui sembra sia stato pagato 3400 dollari per una settimana da un anonimo) fino ad arrivare allo studente ungherese che a Sydney ha risposto a un annuncio di lavoro su un sito internet e ora è in coda al posto di un certo Peter. E poi, come se non bastasse, una società neozelandese che offre ai primi cento clienti un robot che fa la fila al posto loro. Ogni storia è a sè, ma conferma come Apple abbia in questi anni profondamente segnato le nostre abitudini, incidendo profondamente nella nostra cultura.

Le novità dell’iPhone 7
L’iPhone 7 sarà molto resistente all’acqua e certificato IPX7, anche grazie all’eliminazione del tasto home fisico: questo sarà sostituito  da un sensore nel touch screen in grado di restituire una risposta tattile al dito grazie al 3D Touch. Inoltre i flash della fotocamera raddoppieranno, passando a quattro — due di tonalità più fredde, due più calde; il sensore di prossimità passerà da LED a laser per essere più rapido e preciso; lo schermo adotterà le stesse innovazioni viste sull’iPad Pro da 9,7 pollici, potrà ovvero visualizzare una gamma di colori più ampia, e potrebbe essere in grado di modificare la temperatura dei colori in base all’ambientazione. L’antenna cambia di posizione e, stando alle immagini, si muove verso l’alto e il basso andando a lambire i margini della scocca e ne segue il profilo anziché attraversarla come fa oggi. Con il nuovo smartphone arriva anche il nuovo sistema operativo iOS 10 con un 3D Touch decisamente più potenziato. Ci saranno i widget raggiungibili senza sbloccare il telefono, Siric he estende le sue potenzialità su più app e guadagna la voce maschile, le mappe rinnovate e la possibilità di eliminare alcune delle app preinstallate con Note, iBook o Mail.