12 dicembre 2019
Aggiornato 15:00
gaming

Motorsport.com investe in Interactive Project, la partenership dei videogiochi

Interactive Projects diventa il centro di sviluppo di videogiochi di Motorsport.com, la partnership favorirà il lancio dei prodotti della startup di LVenture in tutto il mondo

ROMA - LVenture Group, holding quotata alla Borsa Italiana che opera nel settore del venture capital, ha chiuso un'operazione con Motorsport.com, una divisione del gruppo americano Motorsport Network, la piattaforma digitale sul motorsport più letta al mondo con quasi 50 milioni di visualizzazioni. Motorsport.com ha investito nella startup Interactive Project, che diventa il suo centro di sviluppo di video-giochi, acquisendo una partecipazione di maggioranza nella startup medesima.

LVenture chiude operazione con Motorsport.com
Attraverso questa operazione, LVenture Group diventa partner di Motorsport Network, ottenendo l'opportunità di creare nuove sinergie con questo grande gruppo internazionale, con 21 edizioni globali in 235 paesi. «Abbiamo esplorato il settore dei digital media e siamo entusiasti di collaborare con un marchio così importante come Motorsport.com durante la sua incredibile crescita internazionale. Questa operazione è in linea con il nostro obiettivo di favorire lo sviluppo internazionale delle startup di portafoglio al fine di accrescerne il valore - ha detto Luigi Capello, CEO di LVenture Group -. Il fatto che un importante gruppo americano abbia scelto di investire in una startup italiana è anche una conferma del potenziale del nostro paese come hub di sviluppo tecnologico».

Interactive Project e Motorsport.com
Grazie a Interactive Project, che ha un track record di successo e numerosi giochi pubblicati in Europa, Cina e Brasile, Motorsport.com entra nel settore strategico dei video-giochi, supportando la propria espansione globale. «In Italia c’è un grande know-how in ambito tecnologico, sostenuto da strutture come LVenture Group, con cui siamo felici di collaborare - ha detto Filippo Salza, Presidente di Motorsport.com - Europa. -Siamo entusiasti di avere accesso all’expertise di Interactive Project in questa fase di lancio delle nostre attività nel settore del video-gaming».

Nei prossimi mesi in tutto il mondo
Interactive Project è stata una delle prime startup a entrare nel portafoglio di LVenture Group e ha sempre operato nella sede di Luiss Enlabs, acceleratore di startup nato da una joint venture tra LVenture Group e l'Università Luiss. È stata anche sostenuta da Lazio Innova, fondo regionale per lo sviluppo del settore innovazione, e da business angels. «Siamo orgogliosi di far parte di Motorsport.com - ha detto Matteo Palumbo, CEO di Interactive Project -. Questa entusiasmante opportunità per Interactive Project rappresenta un passo fondamentale verso il raggiungimento della mission della nostra azienda. Attraverso l'eccezionale posizionamento sul mercato di Motorsport.com, saremo in grado di accelerare la crescita e lo sviluppo dei nostri giochi correlati al motorsport, che ci accingiamo a lanciare in tutto il mondo nei prossimi mesi».