27 settembre 2021
Aggiornato 10:00
Tim Peake: "L'odore della terra è fortissimo"

Soyuz, il rientro dei tre astronauti dopo sei mesi sulla Iss

I tre, che erano arrivati nel dicembre scorso sulla Iss hanno passato poco più di sei mesi a bordo della Stazione spaziale internazionale effettuando centinaia di esperimenti scientifici

https://adv.diariodelweb.it/video/askanews/2016/06/20160618_video_15312491.mp4

KAZAKHSTAN - Atterraggio senza problemi in Kazakhstan per la capsula di rientro Soyuz TMA-19M con a bordo il cosmonauta russo Yuri Malenchenko e due astronauti, l'americano Tim Kopra della NASA e il britannico Tim Peake dell'Agenzia spaziale europea (Esa). I tre, che erano arrivati nel dicembre scorso sulla Iss hanno passato poco più di sei mesi a bordo della Stazione spaziale internazionale effettuando centinaia di esperimenti scientifici. "L'odore della terra è fortissimo, è bello essere tornati a respirare l'aria fresca, è davvero emozionante" Ha detto Tim Peake appena uscito dalla angusta capsula. Dopo 186 giorni tra le stelle e in assenza di gravità l'equipaggio della Expeditio 47 dovrà sottoporsi a controlli medici di rito.

(immagini AFP)