21 novembre 2019
Aggiornato 01:00
'Un giorno triste per l'Europa'

Manchester, Mogherini: un attacco alla gioventù europea

E' stata la titolare della diplomazia europea Federica Mogherini a esprimere il cordoglio a nome di tutte le istituzioni dell'Unione per l'attentato avvenuto in Gran Bretagna, a Manchester

BRUXELLES - E' stata la titolare della diplomazia europea Federica Mogherini a esprimere il cordoglio a nome di tutte le istituzioni dell'Unione per l'attentato avvenuto in Gran Bretagna, a Manchester. «E' un giorno davvero triste per l'Europa e io vorrei da subito esprimere la mie personali condoglianze a nome delle istituzioni europee a tutti i familiari delle vittime dell'attacco terroristico a Manchester e, così come a tutti i britannici, al primo ministro e a tutte le autorità», ha detto. «Le vittime sembrano essere veramente giovani, è chiaramente un attacco alla gioventù europea e al suo amore per la vita. Io credo che i giovani europei continueranno a dare valore al loro modo di vivere, alla loro libertà, gioia e voglia di divertirsi insieme». "La miglior risposta all'attacco è che la gioventù europea continui a godersi la vita insieme», ha concluso.