23 giugno 2017
Aggiornato 07:00
Relazioni USA-Germania

Merkel tende la mano a Trump sulla NATO: «Spero possano riprendere i negoziati»

Nel corso del bilaterale a Washington, la cancelliera tedesca Angela Merkel si è dichiarata d'accordo con il presidente americano Donald Trump e ha sottolineato la necessità di accordi equi e remunerativi verso tutti i partner coinvolti

WASHINGTON - Nel corso del vertice bilaterale a Washington, a proposito dell'impegno economico nei confronti della Nato, la cancelliera tedesca Angela Merkel ha voluto rassicurare la Casa bianca. Per noi la Nato è importante e non per caso al meeting in Galles la Germania ha annunciato l'aumento del contributo militare, ha dichiarato la Merkel che ha espresso soddisfazione per le parole di Trump, il quale aveva ribadito l'importanza dell'Alleanza atlantica per gli Stati Uniti.

Merkel tende la mano a Trump
La cancelliera si è poi dichiarata d'accordo con Trump a proposito della necessità di un commercio internazionale che sia equo e remunerativo per tutti i partner coinvolti. «Credo che sia giusto, le parti in causa devono essere entrambe soddisfatte dell'accordo, si tratta dell'obiettivo da raggiungere quando si tratta» ha detto la Merkel. «Questo è lo spirito che deve prevalere in tutti i negoziati tra Stati Uniti e Unione europea e spero che presto possano riprendere quelli che avevamo cominciato» ha concluso la cancelliera.