24 gennaio 2020
Aggiornato 06:00
«Se fossi tedesco voterei Merkel, eccezionale alleata»

Obama in Germania: spero che Trump tenga testa alla Russia

Barack Obama ha chiuso in Germania il suo ultimo tour europeo, dove ha lodato la leadership di Angela Merkel e si è augurato che Trump non sia compiacente nei confronti della Russia

https://adv.diariodelweb.it/video/askanews/2016/11/20161117_video_19510043.mp4

BERLINO - Barack Obama ha chiuso in Germania il suo ultimo tour europeo in qualità di presidente degli Stati Uniti, e il suo pensiero è rivolto senza ombra di dubbio al futuro scenario della politica internazionale che si apre con l'elezione di Donald Trump come suo successore alla Casa Bianca.

Rapporti con la Russia
«Spero che il Presidente eletto abbia la volontà di tenere testa alla Russia ogni volta che questa non rispetti i nostri valori e le norme internazionali, senza cercare ad ogni costo il compromesso con Mosca» ha detto Obama parlando a fianco di Angela Merkel.

Lodi alla Merkel
Poi uno sguardo alla questione europea. «Ho sempre cercato di rispettare la regola di non interferire nella politica degli altri ma posso dire che Angela Merkel è stata un'alleata internazionale eccezionale, che ha dato prova di integrità e sincerità. Se fossi tedesco e avessi la possibilità di votare, sceglierei Angela Merkel» ha concluso parlando da Berlino.