30 luglio 2021
Aggiornato 21:30
Chiuderanno alle 23 italiane

Iniziate le danze ai seggi britannici

rne aperte nel Regno Unito per le elezioni legislative, il cui esito si preannuncia tra i più incerti della storia del Regno Unito, facendo paventare lo spettro dell'ingovernabilità.

LONDRA  (askanews) - Urne aperte nel Regno Unito per le elezioni legislative, il cui esito si preannuncia tra i più incerti della storia del Regno Unito, facendo paventare lo spettro dell'ingovernabilità.

Elezioni incerte
Anche i sondaggi delle ultime ore hanno confermato che nessuna delle due maggiori formazioni, Conservatori e Laburisti, sarà in grado di conquistare la maggioranza assoluta alla House of Commons, aprendo la prospettiva di un secondo governo di coalizione, nell'ipotesi più ottimistica, o di scenari che fanno quasi gridare allo scandalo per il Paese tempio del bipartitismo, come quello di un esecutivo di minoranza o, ancora più fantapolitico, di un ritorno alle urne in tempi brevi.

Chiusura alle 23
I circa 50.000 seggi presenti nel Paese chiuderanno alle 23. Sono oltre 45 milioni gli elettori chiamati ad eleggere 650 deputati. 

4 satelliti per coprire l'evento
Risorse per oltre 400 ore di capacità su 4 satelliti Eutelsat sono già state prenotate da parte di TV e agenzie d'informazione per la copertura integrale delle Elezioni in Gran Bretagna, che si terrà domani e che interessa 48 milioni elettori di previsti. I satelliti di Eutelsat, tra i principali operatori satellitari al mondo, saranno parte dell'infrastruttura broadcast che permetterà al Regno Unito e ai media internazionali di raccontare il voto direttamente dai seggi e dai principali punti d'interesse in tutta l'Inghilterra, la Scozia, il Galles e l'Irlanda del Nord, nonché dal numero 10 di Downig Street, da Westminster e dalle sedi dei partiti politici.

Reportage, diretta e stream continuo
Reportage in diretta e pre-registrati faranno parte di una speciale programmazione «Election Day» e di uno stream continuo di notizie e aggiornamenti. Nelle ultime settimane, Eutelsat ha già razionalizzato il coordinamento delle richieste, per assicurare ai broadcaster e alle agenzie capacità e servizi ottimali. E' inoltre pronto un servizio di gestione delle richieste last-minute durante tutto il periodo elettorale. Allo scopo di gestire i picchi di attività da parte dei media, il Booking Centre di Eutelsat permetterà ai clienti di integrare costantemente la capacità già accordata, attraverso banda riservata ad hoc da un minimo di 15 minuti a più giorni.