31 gennaio 2023
Aggiornato 18:01
Pesanti disagi in tutta Europa

Europa nel gelo, caos trasporti e 2 morti in Inghilterra

Due morti, oltre 5000 scuole chiuse, 175 voli cancellati a Heathrow, caos nei trasporti ferroviari e sulle strade: è il bilancio dell'ondata di gelo che sta colpendo la Gran Bretagna con tempeste di neve e ghiaccio

LONDRA - Due morti, oltre 5000 scuole chiuse, 175 voli cancellati a Heathrow, caos nei trasporti ferroviari e sulle strade: è il bilancio dell'ondata di gelo che sta colpendo la Gran Bretagna con tempeste di neve e ghiaccio. Ma il maltempo ha provocato numerosi incidenti con feriti e voli cancellati anche in Germania e Francia.

Le vittime in Gran Bretagna - riporta il Telegraph - sono concentrate in Inghilterra: un uomo è deceduto nell'Essex a causa di un incidente provocato dal ghiaccio, e una donna fra i 20 e i 30 anni è morta nella neve nel Kent. Oltre ai voli cancellati a London-Heathrow, diversi aeroporti minori in Inghilterra sono chiusi, e quello di Birmingham sta subendo molti ritardi.

Le ferrovie britanniche hanno messo in guardia su un'altra giornata di pesanti disagi, con oltre otto linee che hanno accumulato gravi ritardi. Anche la metropolitana di Londra ha subito ritardi e chiusure a causa del maltempo: convogli non in orario sulle linee di Circle, Hammersmith & City, e Jubilee, mentre sono in parte sospese le linee di London Overground, District, Piccadilly e Metropolitan. Anche Eurostar ha comunicato riduzioni di velocità e ritardi su tutte le linee verso Francia e Belgio, con almeno sei treni cancellati.