26 giugno 2022
Aggiornato 21:30
Stati Uniti

Terremoto: a Washington cade la guglia della National Cathedral

L'obelisco della capitale potrebbe essersi inclinato

NEW YORK - Uno dei monumenti più riconoscibili della capitale degli Stati Uniti, la National Cathedral, è stato danneggiato dal terremoto di oggi con il crollo di parte di una guglia che ha centrato la strada sottostante.

La polizia di Washington teme anche che a causa del terremoto si sia inclinato il Washington Monument, l'obelisco che sorge vicino alla Casa Bianca. La stazione di Union Station nel centro di Washington è stata evacuata, mentre si aprivano crepe nella muratura e calcinacci cadevano dal soffitto. Ci sono vari feriti lievi ma nessuno in condizioni serie.