11 dicembre 2019
Aggiornato 09:00

Sisma, bilancio ufficiale: 20mila tra morti e feriti

I decessi accertati sono 7.653

TOKYO - Continua a diventare sempre più catastrofico il bilancio delle vittime del terremoto e del successivo tsunami che otto giorni fa hanno devastato il nordest del Giappone: il Dipartimento di Polizia ha reso noto che il numero dei morti accertati e dei dispersi ha ormai raggiunto i 20mila.
I decessi accertati sono 7.653, mentre i dispersi accertati sono 11.746; i feriti sono 2.618. Su questo bilancio, comunque continua a pesare l'ombra delle denunce delle autorità locali delle città di Minamisanriku e Ishinomaki, che hanno ciascuno lamentato 10mila dispersi: non è chiaro se e quanti di questi dispersi siano annoverati nel bilancio ufficiale.