22 febbraio 2020
Aggiornato 21:30
Politica | Francia

65% dei francesi non vuole Sarkozy candidato nel 2012

Sondaggio dell'istituto BVA. Ma l'82% crede che invece il presidente si ripresenterà

PARIGI - Due terzi dei francesi (65%) non vuole vedere Nicolas Sarkozy candidarsi all'Eliseo nel 2012, secondo un sondaggio dell'istituto BVA per La Matinale di Canal+. Solo il 33% degli intervistati vede di buon occhio una ricandidatura dell'attuale capo di stato. Ma ben l'82% si dice convinto che Sarkozy deciderà di ripresentarsi.

Come candidato alternativo della destra al posto del presidente Sarkozy, un terzo esatto (33%) dei francesi indica il premier Francois Fillon, davanti al nemico giurato di Sarkozy, Dominique de Villepin (31%). Il sindaco di Bordeaux, l'ex premier Alain Juppé arriva in terza posizione (21%). Il sondaggio è stato realizzato via internet tra il 13 e il 15 aprile su un campione di 1.036 persone.