7 dicembre 2019
Aggiornato 13:00

Il popolo del web sogna un No-Sarkozy day, come a Roma

Gli internauti denunciano l'inerzia della sinistra politica: «Le similitudini tra Sarkozy e Berlusconi sono numerose»

PARIGI - L'Italia berlusconiana è lo specchio del futuro della Francia sarkozista. Per questa ragione, di fronte al letargo della sinistra politica, il popolo di internauti francesi guarda con attenzione alle forme di lotta dell'Italia anti-Cavaliere e, sembra, si prepari ad organizzare un No-Sarko Day sulla scia del No-B Day.

«Le similitudini tra Sarkozy e Berlusconi sono numerose«, si legge sul sito Marianne2.fr «a cominciare dalla loro volontà di erigersi a leader messianici e a propugnare un sistema di governo che coniuga abilmente il liberismo economico e il nazionalismo in materia di sicurezza».

Nicolas Sarkozy, è noto, giudica solo in base ai risultati e per questo il presidente francese non riesce a nascondere la propria ammirazione per quel «self made man» impersonato da Silvio Berlusconi. «Questa è la ragione per cui dobbiamo osservare con attenzione la situazione politica italiana», conclude il sito, «e rifarci alle forme di protesta d'oltralpe», dato che Sarkozy «sta soffocando progressivamente qualsiasi forma di contestazione» e resta solo il «lumicino dei blogueur in grado di riattizzare la fiamma della coscienza nazionale».