14 giugno 2024
Aggiornato 08:30
Vertice di Copenaghen

Ue: positiva la presenza di Obama a chiusura summit

La scelta del presidente americano darà più «peso» ai negoziati

STOCCOLMA - La scelta del presidente americano Barack Obama, che ha modificato i suoi piani e parteciperà alla chiusura del summit di Copenaghen sul clima, è salutata con favore dalla presidenza svedese dell'Unione Europea. Il premier svedese Fredrik Reinfeldt ha detto che la presenza di Obama darà maggior peso politico ai negoziati».

«É positivo che Obama abbia deciso di partecipare alla fase finale della riunione... Speriamo che la presenza a Copenaghen dei paesi maggiormente inquinatori contribuisca a far avanzare il processo» ha detto la portavoce di Reinfeldt, Roberta Alenius.
Il presidente americano Obama, ha annunciato ieri la Casa Bianca, ha modificato i suoi progetti e invece di recarsi a Copenaghen la settimana prossima sarà presente, quella dopo, alle riunioni finali del summit.