15 novembre 2019
Aggiornato 20:30
Pirati Somalia

Seychelles, peschereccio spagnolo respinge attacco «pirata»

Grazie a intervento della sicurezza privata a bordo. Lo ha reso noto il Ministero della Difesa di Madrid

MADRID - Le guardie di sicurezza privata a bordo del peschereccio spagnolo «Ortube Berria» hanno respinto questa notte un attacco dei pirati somali nell'Oceano Indiano, 426 chilometri a sud delle isole Seychelles: lo ha reso noto il Ministero della Difesa di Madrid.

GUARDIE PRIVATE - I pirati hanno utilizzato armi leggere e lanciagranate a razzo; l'attacco è stato respinto al termine di un inseguimento durato oltre mezz'ora e il peschereccio non ha riportato danni.
Dopo il sequestro di due pescherecci, il governo spagnolo ha autorizzato recentemente l'imbarco sulle navi che incrociano nelle zone a rischio di guardie private fornite di armi da guerra: la legge infatti non permette di utilizzare a bordo effettivi dell'esercito o della Marina, al contrario di quanto accade in Francia.