15 ottobre 2019
Aggiornato 14:00
Reazioni. Riforma sanitaria USA

Sanità, Pelosi: «La Camera approverà riforma entro un mese»

La Presidente dei deputati rilancia l'iter della legge voluta dalla Casa Bianca: «vareremo legge prima del Ringraziamento»

NEW YORK - La Camera dei Deputati ha intenzione di varare la riforma della sanità «molto prima del giorno del Ringraziamento». La presidente della Camera, Nancy Pelosi, ha così rilanciato l'iter della legge voluta dalla Casa Bianca, in questi giorni all'esame delle commissioni parlamentari.

Se la profezia di Pelosi si avverasse i deputati americani dovrebbero votare entro circa un mese, ovvero prima del 26 novembre, data in cui cade quest'anno il giorno del Ringraziamento.
La leader dei deputati non ha fatto invece previsioni sul voto del Senato, che ha già completato l'esame in commissione del testo.

Alla camera i democratici possono contare su una vasta maggioranza che Pelosi vorrebbe sfruttare per ottenere una versione più «forte» della riforma, che includa l'ingresso dello Stato nel mercato assicurativo privato.