19 novembre 2019
Aggiornato 18:00
Manifestazioni contro la rielezione di Ahmadinejad

Ex presidente Khatami denuncia «crimini» contro i detenuti

Lo riporta il sito della sua fondazione Baran

TEHERAN - L'ex presidente riformista Mohammad Khatami ha denunciato oggi i «crimini» commessi contro le persone arrestate durante le manifestazioni contro la rielezione del presidente ultraconservatore Mahmoud Ahmadinejad. Lo riporta oggi il sito della sua fondazione Baran.

ARRESTI AL CIMITERO DI TEHERAN - Centinaia di persone si sono riunite oggi, nel cimitero di Teheran, per commemorare le vittime degli scontri dopo le elezioni. Secondo testimoni, la polizia ha compiuto diversi arresti. Il leader dell'opposizione iraniana, Mir Hossein Mussavi, è stato costretto dalla polizia a lasciare il cimitero. Centinaia di persone si erano riunite attorno alla tomba di Neda Agha-Soltan e delle altre vittime degli scontri.