18 giugno 2021
Aggiornato 16:00

Sudafrica, dati parziali: Anc oltre il 66%, festa a Johannesburg

Previsto intervento di Zuma alla folla riunita a Johannesburg

Johannesburg - I sostenitori di Jacob Zuma hanno cominciato festeggiare la vittoria elettorale dell'African national Congress (Anc), con balli e canti nelle strade di Johannesburg. I dati parziali disponibili finora, riguardanti lo spoglio di circa 7,75 milioni di schede sui 23 milioni di aventi diritto, danno all'Anc oltre il 66% delle preferenze. Si stima che l'affluenza sia stata di circa l'80%.

L'Alleanza democratica (Da, ex partito di opposizione durante l'apartheid) ha ottenuto finora circa il 16% delle preferenze, seguito dal Congresso del popolo (Cope, nato a dicembre su iniziativa di alcuni dissidenti dell'Anc) con l'8%.

Il nuovo Parlamento eleggerà il prossimo 6 maggio il Presidente a maggioranza semplice. Appare scontata a questo punto la nomina di Jacob Zuma. In un comunicato, l'Anc aveva invitato i propri sostenitori a partecipare alla «festa post-elettorale» nel centro di Johannesburg. «L'Anc invita i suoi compatrioti sudafricani a condividere la gioia per aver ottenuto un mandato netto che ci permetterà di consolidare i progressi realizzati nel corso degli ultimi 15 anni», si legge nella nota.

Diverse migliaia di sostenitori di Zuma hanno risposto all'appello, radunandosi nel centro di Johannesburg, dove interverrà questa sera lo stesso Zuma. Te Ngubane, 52 anni, impiegata in una stazione di polizia, ha dichiarato: «Noi ci fidiamo di Zuma perchè è onesto». «Ci aspettiamo molto dal nuovo governo - dice Precious Mosiane, 25 anni, disoccupato in cerca di lavoro - case, scuole, lavoro. Sappiamo che l'economia è in crisi, ma faremo in modo che il governo mantenga le sue promesse».