23 febbraio 2020
Aggiornato 21:30
Cgil, Cisl e Uil chiedono confronto

Bilancio Roma, sindacati: Chiediamo una verifica sull'apertura di Tronca sui nidi

Saranno avviati tavoli tecnici e politici. Così i sindacati di Roma e del Lazio, Cgil, Cisl e Uil chiedono un confronto al commissario straordinario Tronca in merito alla privatizzazione degli asili nido

ROMA - Saranno avviati tavoli tecnici e politici tra Cgil, Cisl e Uil di Roma e il commissario Tronca per affrontare le criticità della Capitale. E arrivare così a un confronto positivo sul bilancio. Questo in sintesi l'esito della riunione che, dopo le polemiche sulla privatizzazione degli asili nido, si è tenuta questa mattina in Campidoglio tra i sindacati confederali e il commissario straordinario con il suo staff.

«Scelte di bilancio»
«Tronca ha affermato che il Dup (Documento unico di programmazione) al momento è un atto aperto che si tradurrà in scelte di bilancio, a seguito anche di un confronto con le organizzazioni sindacali», dicono il segretario generale della Cgil di Roma e del Lazio, Claudio Di Berardino, il responsabile della Cisl di Roma Capitale, Mario Bertone e il segretario generale della Uil di Roma e del Lazio, Alberto Civica.

Lavorare per evitare le emergenze
«Il nostro obiettivo - aggiungono - è di lavorare per evitare che si rincorrano le emergenze con interventi tampone, affrontando strutturalmente le criticità per risolverle. Ci aspettiamo nelle prossime ore le relative convocazioni», concludono.

(con fonte Askanews)