25 febbraio 2024
Aggiornato 12:00
Il fast food messicano rilancia

Chipotle assume 4mila dipendenti al giorno

La catena statunitense di fast food di cibo messicano fa sapere che il 9 settembre effettuerà una corposa assunzione di massa

NEW YORK (askanews) - La catena statunitense di fast food di cibo messicano Chipotle ha annunciato che assumerà in un solo giorno 4.000 dipendenti, un segno di crescente fiducia nel mercato del lavoro statunitense ma anche una nuova conferma per il gruppo fondato nel 1993 nel campus dell'università di Denver, Colorado.

Chipotle ha 1.700 ristoranti negli Usa e in Europa
Chipotle effettuerà l'assunzione di massa il 9 settembre. La catena ha anche sottolineato come alcuni dei nuovi assunti potrebbero in futuro fare carriera e guadagnare salari a sei cifre. Le assunzioni porteranno la manodopera della società a quota 59.000 persone, in aumento del 7 per cento rispetto allo scorso anno. Di recente il direttore finanziario della catena rivale Wendy's, Todd Penegor, ha definito il clima nel settore della ristorazione veloce come una «guerra per il talento». E la difficoltà dei fast food è proprio quella di riuscire a non farsi scappare gli impiegati dopo il periodo di formazione. Chipotle oltre che negli Stati Uniti ha sedi anche in Canada, Germania, Regno Unito e Francia con 1.700 ristoranti.