9 agosto 2022
Aggiornato 07:00
Turismo | Liguria

«Bandiere Lilla» ai Comuni liguri più attrezzati per i disabili

Dopo una complessa selezione, sono stati individuati 10 Comuni adeguatamente attrezzati per questa particolare accoglienza: La Spezia, Castelnuovo Magra, Celle Ligure, Loano, Finale Ligure, Noli, Pietra Ligure, Imperia, Diano Marina e Santa Margherita Ligure.

GENOVA - La Liguria, prima regione italiana, certifica con le «Bandiere Lilla» i Comuni maggiormente sensibili nei confronti dei disabili.
Il progetto, che ha preso in considerazione 89 Comuni dotati di strutture alberghiere con almeno 50 posti letto, è stato presentato questa mattina dagli assessori regionali alle Politiche Sociali e al Turismo, Lorena Rambaudi e Angelo Berlangieri.

INDIVIDUATI 10 COMUNI - Dopo una complessa selezione, sono stati individuati 10 Comuni adeguatamente attrezzati per questa particolare accoglienza: La Spezia, Castelnuovo Magra, Celle Ligure, Loano, Finale Ligure, Noli, Pietra Ligure, Imperia, Diano Marina e Santa Margherita Ligure.
I giudizi hanno tenuto conto in particolare dell'accessibilità agli alberghi, ai residence e ai campeggi ma anche alle strutture e ai siti dei vari enti. La cerimonia di consegna delle Bandiere Lilla è in programma martedì 5 agosto a Celle Ligure.