16 novembre 2019
Aggiornato 01:30
Alimentazione

Tanta voglia di gelato, non solo d'estate

Secondo le ultime rilevazioni dell'Istituto del gelato italiano, le vendite di quelli industriali sono aumentate del 6,7%, nel periodo che va da gennaio ad aprile, per un totale di 550mila confezioni smerciate

ROMA - Cresce la voglia di gelato tra gli italiani. E il suo consumo non è più legato solo alla bella stagione ma si mangia anche durante i mesi invernali. Secondo le ultime rilevazioni dell'Istituto del gelato italiano, le vendite dei gelati industriali sono aumentate del 6,7%, nel periodo che va da gennaio ad aprile. «Il gelato ormai si consuma tutto l'anno, sebbene i picchi di vendita si registrino ancora da giugno in poi», commentano dall'Istituto del gelato italiano. «E comunque un avvio così performante, non può che far sperare in una stagione positiva».

NUOVI GUSTI, PACK E FORMATI - Nel periodo che va da gennaio ad aprile sono stati infatti venduti quasi 550mila gelati industriali, con un aumento rispetto al 2013 del 6,7%. «Il merito va alle aziende che con grande lungimiranza sono riuscite ancora di più ad andare incontro alle esigenze reali dei consumatori, mantenendo la maggior parte dei prodotti in una fascia di prezzi conveniente, giocando su nuovi gusti, pack e formati, ma investendo anche in quella ricerca di qualità e di ingredienti sempre migliori nell'ambito delle varie tipologie di gelato».