21 agosto 2019
Aggiornato 20:30
Eventi

«Born in Sicily. Gli Spumanti»

Le migliori etichette siciliane protagoniste a Bollicine il 6 e 7 ottobre a Stra (Venezia): una perla della Riviera del Brenta, meta del turismo internazionale, collocata in posizione strategica tra Venezia, Padova e Treviso

PALERMO - Debutta in Veneto Bollicine, la manifestazione italiana che riunisce in una grande kermesse, il mondo della spumantistica nazionale, settore protagonista di un crescente successo internazionale. Un evento che punterà i riflettori sui territori e sui vitigni autoctoni delle migliori aziende italiane produttrici di bollicine.

La splendida Villa Foscarini Rossi di Stra, nel veneziano, il 6 e 7 ottobre, sarà l’esclusiva location dell’evento: una perla della Riviera del Brenta, meta del turismo internazionale, collocata in posizione strategica tra Venezia, Padova e Treviso. Bollicine farà incontrare i buyer internazionali dell’area baltica (Estonia, Lettonia e Lituania) sempre più attenti all’Italia di qualità, le aziende e gli operatori, i titolari di ristoranti ed enoteche, i giornalisti e i tantissimi appassionati delle bollicine.

Lo stand «Born in Sicily. Gli Spumanti» sarà uno spazio unico per tutti i produttori siciliani, realizzato in collaborazione con L’Istituto Regionale Vini e Oli di Sicilia, nel quale verranno presentate e degustate le migliori produzioni siciliane, diventate nel corso degli ultimi anni una componente importante della produzione di qualità dell’isola. Le aziende partecipanti sono le migliori firme della enologia siciliana: Benanti, Donnafugata, Fazio, Firriato, Mandrarossa, Planeta, Tasca D‘Almerita e Tenuta Gorghi Tondi.

Il programma di domenica 6 prevede un’intera giornata dedicata alla scoperta dei prodotti e alle degustazioni con la presenza del sommelier campione del Mondo Luca Gardini che proporrà alcune inedite degustazioni guidate. Lunedì 7 sarà invece il giorno riservato esclusivamente agli operatori del settore: tra gli appuntamenti da non perdere, alle ore 16, il laboratorio «La spumantistica Made in Sicilia» condotto da Marco Sabellico, curatore della Guida Vini d’Italia.

L’evento è organizzato da IT QUALITY, la piattaforma dedicata alla tutela, promozione e comunicazione internazionale del grande patrimonio enogastronomico italiano. Online su www.it-quality.it il programma aggiornato con tutti i dettagli.