9 dicembre 2019
Aggiornato 05:30
Eurozona

Ripresa manifatturiero, in Italia il maggior aumento da 2 anni

Sul manifatturiero dell'Italia l'indice Pmi è salito a 51,3 punti ad agosto, dai 50,4 del mese precedente, segnando il livello massimo da 27 mesi a questa parte. Secondo Markit alla base dell'espansione della produzione c'è stato un incremento dei nuovi ordini, il più marcato in oltre due anni, in particolare dall'estero

ROMA - Nuovi progressi dal manifatturiero dell'area euro e buoni sviluppi anche in Italia, dove ad agosto il settore ha segnato il maggiore incremento della produzione da oltre due anni, secondo una indagine condotta tra i responsabili degli approvvigionamenti delle imprese. Il Purchasing Managers' Index per l'insieme di Eurolandia si è attestato a 51,4 punti, sui massimi da 26 mesi a fronte dei 50,3 punti di luglio, secondo la società che elabora l'indagine, Markit Economics.

Il miglioramento è leggermente superiore alle attese degli analisti, e come in altre indagini analoghe segnala una dinamica di crescita, in quanto superiore alla soglia limite dei 50 punti.

Sul manifatturiero dell'Italia l'indice Pmi è salito a 51,3 punti ad agosto, dai 50,4 del mese precedente, segnando il livello massimo da 27 mesi a questa parte. Secondo Markit alla base dell'espansione della produzione c'è stato un incremento dei nuovi ordini, il più marcato in oltre due anni, in particolare dall'estero.

Tuttavia, nonostante sia stata registrata una crescita sostenuta della produzione negli ultimi tre mesi, le aziende manifatturiere hanno preferito continuare ad abbassare i livelli di manodopera. Il tasso di tagli di posti lavoro ad agosto è stato peraltro leggermente più rapido di quello del mese precedente, anche se in generale moderato e più lento di quello osservato all'inizio dell'anno.

Quest'ultimo è un problema che riguarda tutta l'area euro. I livelli occupazionali sono rimasti il punto debole del settore manifatturiero ad agosto, dice infatti Markit, con perdite di posti lavoro registrate per il diciannovesimo mese consecutivo.