15 dicembre 2019
Aggiornato 09:30
Rilevazione di Staffetta Quotidiana

Benzina: aumenti per ENI, IP, Q8 e TotalErg

Per il cane a sei zampe l'aumento è di 0,8 cent su entrambi i prodotti, per IP e TotalErg di 0,5 centesimi, per Q8 registriamo +0,5 cent sulla verde e +1 cent sul diesel

ROMA - Nonostante il calo dei prezzi internazionali registrato venerdì, è proseguita, tra sabato e questa mattina, la corsa al rialzo dei prezzi alla pompa dei carburanti che ha caratterizzato l'ultima settimana. Le medie in modalità servito si avvicinano dunque sempre più a 1,88 euro/litro per la benzina e a 1,77 per il diesel.

La quotazione della benzina è scesa a 600 euro per mille litri (-10), quella del diesel a 637 euro per mille litri (-4).

In aumento invece le medie ponderate nazionali dei prezzi tra le diverse compagnie in modalità servito: la benzina sale a 1,873 euro/litro (+0,5 centesimi), il diesel a 1,767 euro/litro (+0,6 centesimi). Fermo il Gpl a 0,809 euro/litro, aumento per il metano a 0,990 euro/kg (+0,2 centesimi).

Stando alla consueta rilevazione di Staffetta Quotidiana, tra sabato e oggi hanno messo mano ai listini Eni, IP, Q8 e TotalErg. Per il cane a sei zampe l'aumento è di 0,8 cent su entrambi i prodotti, per IP e TotalErg di 0,5 centesimi, per Q8 registriamo +0,5 cent sulla verde e +1 cent sul diesel.