18 settembre 2020
Aggiornato 10:00
Lavoro

Jaguar Land Rover/ creerà 800 posti di lavoro in Gran Bretagna

Le vendite del gruppo hanno raggiunto 357.773 veicoli nel 2012, una crescita del 30% rispetto all'anno precedente, dovuta in gran parte alla forte domanda proveniente dalla Cina.

LONDRA - La casa automobilistica Jaguar Land Rover (JLR), che appartiene al gruppo indiano Tata Motors, ha annunciato il suo progetto di creare 800 posti di lavoro in Gran Bretagna, dopo l'annuncio di vendite record. Oltre 200 posti verranno creati nella fabbrica di Solihull vicino Birmingham con il sostegno del fondo di crescita del governo regionale britannico.

Le vendite del gruppo hanno raggiunto 357.773 veicoli nel 2012, una crescita del 30% rispetto all'anno precedente, dovuta in gran parte alla forte domanda proveniente dalla Cina, diventata il maggior mercato del gruppo, con un aumento del 70%.

Nel corso degli ultimi due anni la Jaguar Land Rover ha creato 8.000 nuovi posti di lavoro e conta attualmente 25.000 dipendenti nel mondo.