31 gennaio 2023
Aggiornato 18:30
Caro benzina

Prezzi della «verde» fermi ma da domani possibili rincari

La media in modalità servito è a 1,879 euro al litro, quella del diesel resta stabile a 1,781 euro/litro. Fermo il Gpl Eni a 0,884 euro/litro, in lieve calo il prezzo medio del metano a 0,949 euro/kg

ROMA - I prezzi alla pompa dei carburanti sono sostanzialmente invariati, ma non è escluso che la benzina, sulla spinta di una quotazione record, possa di nuovo iniziare a correre già da domani. Questa mattina la media ponderata nazionale della «verde» in modalità servito sale di un millesimo a 1,879 euro/litro, quella del diesel resta stabile a 1,781 euro/litro. Fermo il Gpl Eni a 0,884 euro/litro, in lieve calo il prezzo medio del metano a 0,949 euro/kg.
Stando alla consueta rilevazione della Staffetta Quotidiana, a mettere mano ai listini nel fine settimana è stata TotalErg, con un ritocco al rialzo sulla benzina: +0,3 centesimi a 1,888 euro/litro.