20 febbraio 2020
Aggiornato 22:30
Lotta all'evasione fiscale

Fisco, controlli GdF sugli scontrini nel genovese: violazioni nel 77% dei casi

Tra venerdì e sabato le fiamme gialle hanno effettuato ispezioni a sorpresa, anche in «abiti civili», in particolare nei comuni di Arenzano, Busalla, Recco, Rapallo, Santa Margherita Ligure, Chiavari e Sestri Levante

GENOVA - A Genova e provincia controlli della Guardia di Finanza in materia di scontrini e ricevute fiscali, abusivismo commerciale e vendita di merce contraffatta. Tra venerdì e sabato le fiamme gialle hanno effettuato ispezioni a sorpresa, anche in «abiti civili», in particolare nei comuni di Arenzano, Busalla, Recco, Rapallo, Santa Margherita Ligure, Chiavari e Sestri Levante.

Ispezioni contro l'abusivismo commerciale - Nel corso dei due giorni sono stati eseguiti 391 controlli (224 venerdì, 167 sabato) sull'emissione di ricevute e scontrini fiscali e sono state rilevate 302 violazioni sulla mancata emissione (168 venerdì, 134 sabato), il 77% circa. La GdF ha anche sequestrato 50.075 pezzi contraffatti e 24.507 articoli privi dei requisiti di sicurezza stabiliti dalla legge, denunciando 9 persone. Sono stati infine scoperti 20 lavoratori irregolari, di cui 17 completamente «in nero».