21 novembre 2019
Aggiornato 03:30
Crollo Barletta

Bersani: «Dignità e sicurezza del lavoro sono ineliminabili»

Il leader del PD: «La tragedia lascia sgomenti. Il paese ritrovi il senso delle priorità»

ROMA - «Bisogna che il nostro paese ritrovi il senso delle priorità: la dignità del lavoro e la sicurezza del lavoro elementi ineliminabili di un paese civile». E' quanto afferma in una nota il segretario nazionale del Pd, Pier Luigi Bersani, dopo il crollo di una palazzina a Barletta che è costata la vita a quattro persone.

«Il crollo della palazzina a Barletta è una tragedia che lascia sgomenti. Esprimo il cordoglio mio del partito alle famiglie delle vittime - prosegue Bersani -. L'assenza di sicurezza, il lavoro in nero per pochi euro, i controlli che fanno acqua: troppe volte abbiamo dovuto assistere a tragedie come questa. Spetta naturalmente alla magistratura fare luce sulle responsabilità. Ma bisogna che il nostro paese ritrovi il senso delle priorità. La dignità del lavoro e la sicurezza sul lavoro sono elementi ineliminabili di un paese civile».