24 gennaio 2021
Aggiornato 00:30
Crisi economica

Elkann: «Non è tempo di proclami, serve concretezza»

Il Presidente di FIAT: «Il momento è grave, l'importante è avere senso di responsabilità»

COURMAYEUR - «Non è tempo di proclami o di dichiarazioni o critiche generiche. Il momento è grave, l'importante è essere molto concreti e soprattutto avere senso di responsabilità». Lo ha dichiarato il presidente di Fiat ed Exor, John Elkann, commentando gli appelli della leader di Confindustria Emma Marcegaglia alla politica e l'iniziativa di oggi sui principali quotidiani di Diego Della Valle. «D'altra parte è proprio quello che ci indica il nostro presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano» ha concluso Elkann a margine del Convegno «L'impresa familiare: modelli e prospettive», in corso a Courmayeur.