10 aprile 2020
Aggiornato 22:00
Lodo Mondadori

Marina Berlusconi: Aggressione contro mio padre

«Parte della Magistratura e gruppo De Benedetti protagonisti attacco»

ROMA - E' una sentenza che «rappresenta l'ennesimo scandaloso episodio di una forsennata aggressione che viene portata avanti da anni contro mio padre, con tutti i mezzi e su tutti i fronti, compreso quello imprenditoriale ed economico». Così Marina Berlusconi commenta la decisione dei giudici della seconda corte d'appello civile di Milano che hanno condannato Fininvest a risarcire Cir per 560 milioni.

In una nota Marina Berlusconi dice con chiarezza chi sono, secondo lei, i «mandanti» di questo attacco al fondatore della Fininvest. «E' indiscutibile che questo attacco abbia come principali protagonisti una parte della magistratura (e della magistratura milanese in particolare) e il gruppo editoriale che fa capo a Carlo De Benedetti - spiega -. E adesso, con un verdetto che nega l'evidenza emesso dalla magistratura milanese, la Fininvest viene condannata a versare una somma spropositata proprio al gruppo De Benedetti. Una somma addirittura doppia rispetto al valore della nostra partecipazione in Mondadori».

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal