25 aprile 2024
Aggiornato 05:30
Possibile downgrade

Moody's mette sotto osservazione anche il rating di 23 enti locali

Tra le Regioni: Lombardia, Toscana, Emilia, Sicilia

MILANO - Moody's ha posto sotto osservazione il rating a lungo termine di 23 regioni, città e province italiane per un possibile downgrade. Lo ha comunicato questa notte l'agenzia. «La decisione - ha spiegato - segue la messa sotto osservazione del rating sovrano dell'Italia di venerdì scorso».

L'ELENCO - I 23 enti locali posti sotto osservazione sono divisi tra quelli con un rating superiore a quello del Paese (Province autonome di Trento (Aaa) e Bolzano (Aaa) e Regione Lombardia (Aa1), e quelli con un'affidabilità del credito pari o vicina a quello dello Stato italiano: le Regioni Basilicata, Emilia Romagna, Liguria, Marche, Sicilia, Toscana, Umbria e Veneto; le province di Arezzo, Bologna, Firenze, Genova, Milano, Torino; le città di Bologna, Firenze, Milano, Siena, Venezia e la Cassa del Trentino.