28 gennaio 2020
Aggiornato 02:30
Scioperi

Trasporti, rinviato al 21 e 22 ottobre lo stop di venerdì prossimo

Lo stop di 24 ore era stato proclamato a sostegno della vertenza per la definizione del contratto unico. Matteoli soddisfatto

ROMA - Trasporto pubblico locale e treni regolari per venerdì prossimo. É stato infatti rinviato lo sciopero annunciato per treni, autobus, tram e metro che si terrà invece il 21 e 22 ottobre prossimi. Lo stop di 24 ore era stato proclamato a sostegno della vertenza per la definizione del contratto unico della mobilità per il quale la trattativa è in corso al ministero delle Infrastrutture e Trasporti.

MATTEOLI - «Apprezzo la decisione dei sindacati di rinviare lo sciopero del Trasporto pubblico locale e ferroviario, alla luce della ripresa del negoziato sul nuovo contratto di lavoro della categoria. Auspico che i prossimi giorni siano utili per trovare un’intesa definitiva nell’interesse dei lavoratori e della collettività». Lo dichiara il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli.