10 dicembre 2019
Aggiornato 00:30
Trasporto marittimo

Mediterranea Holding si compra Tirrenia

Era l'unico concorrente rimasto in gara. Ha offerto 25 milioni e si è accollata il debito di 520 milioni

ROMA - Mediterranea Holding vince la gara per la privatizzazione di Tirrenia e Siremar. Fintecna, azionista di controllo, ha comunicato alla holding l'aggiudicazione della gara.
La società, partecipata al 37% dalla Regione Sicilia, lunedì scorso aveva presentato un'offerta migliorativa dopo che Fintecna aveva chiesto modifiche sul piano economico.
Mediterranea Holding ha offerto 25 milioni di euro, rispetto ai 10 milioni iniziali. Inoltre, si accollerà il debito di 520 milioni di euro. Mediterranea holding era l'unico concorrente rimasto in gara.

MATTEOLI - La gara per l'aggiudicazione della privatizzazione di Tirrenia non è stata un flop. Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture e trasporti, Altero Matteoli commentando l'esito della gara per la privatizzazione di Tirrenia.«Bastava un concorrente, non la si poteva vendere a due», ha poi aggiunto Matteoli .«Il fatto che la gara si sia concretizzata ci soddisfa», ha aggiunto Matteoli.
Sulla richiesta dei sindacati di essere convocati, Matteoli ha sottolineato che «appena firmato dopo il 4 agosto, convocheremo e informeremo i sindacati perchè un nostro dovere istituzionale farlo».