23 gennaio 2020
Aggiornato 03:30
Libertà d'impresa

Bersani: lascino stare art. 41, non c'entra un... niente

Il leader del PD: «Discutano delle nostre proposte di liberalizzazione»

ROMA - Se il centrodestra vuole davvero aumentare la libertà di impresa deve discutere le proposte di liberalizzazione del Pd e lasciar perdere la Costituzione. Il segretario democratico Pier Luigi Bersani presenta le idee del Pd in materia di libertà di impresa e dei consumatori e sfida il ministro dell'Economia Giulio Tremonti, quasi ricorrendo di nuovo ad un termine colorito: «L'articolo 41 (della Costituzione, ndr)? Ma di cosa stiamo parlando? Ma fa la benzina, piuttosto, no?! (il governo intervenga sul prezzo della benzina, ndr) lascia stare l'articolo 41 che non c'entra un... niente».
«Io sono stufo di continuare a sentire 'bolle di sapone' ho fatto l'esempio della Rai...se vuole intervenga sulla di impresa Tremonti cominci da lì. Basta con la leggenda metropolitana del Pd che non fa proposte. Poi se non si vuole sentirle è un altro discorso...».