11 dicembre 2019
Aggiornato 22:30

I Paesi arabi si avviano ad adottare una moneta unica

Siglato un patto per la creazione di una banca centrale regionale

IL CAIRO - I sei Paesi arabi della regione del Golfo Persico (Kuwait, Arabia Saudita, Qatar, Emirati Arabi Uniti, Oman e Bahrain) hanno sottoscritto un patto che spiana la via all'adozione di una moneta unica regionale, un progetto da lungo coltivato.
Il patto, ha spiegato il ministro delle Finanze del Kuwait, Mustafa al-Shimali, permetterà ai governatori delle banche centrali dei sei Paesi membri del Consiglio di Cooperazione del Golfo (GCC) di fissare un calendario per la creazione di una banca centrale regionale, che avrà l'obiettivo di lanciare una moneta unica.