20 novembre 2019
Aggiornato 06:00
Economia. Banche

Santander: «Possibile dividendo straordinario prossimo anno»

Ad annunciarlo in un'intervista al Financial Times è l'Amministratore delegato dell'Istituto Alfredo Saenz

MADRID - Santander, la più grande banca della zona euro per capitalizzazione, potrebbe pagare, il prossimo anno, un dividendo straordinario ai suoi azionisti. Ad annunciarlo, in un'intervista al Financial Times, è l'amministratore delegato dell'Istituto, Alfredo Saenz.

«Dobbiamo prendere una decisione: o facciamo un payout più grande, un dividendo straordinario, un payback, o rimaniamo (con un coefficiente di capitalizzazione Tier 1, ndr) all'8,5 per cento fino a quando le nuvole legislative non scompariranno», afferma Saenz.